Chi siamo

Prima di raccontarti cosa facciamo, è per noi importante spiegarti perché abbiamo deciso che quello delle amministrazioni condominiali sarebbe stato il settore in cui avremmo realizzato la nostra Mission: certo, la 2A Amministrazioni Condominiali ha una storicità che inizia nel 1987, si potrebbe pensare dunque che si è deciso di portare avanti la società per comodità, ma la nostra è stata una scelta e non una conseguenza, scelta di cui sono testimoni i cambiamenti che abbiamo, negli ultimi anni specialmente, apportato.

La nostra storia

            Avere una storia ci ha sicuramente permesso di viaggiare con un bagaglio già ricco di esperienza e conoscenza: una delle testimonianze, infatti, di alcuni nostri condòmini è proprio relativa al valore aggiunto che si percepisce di essere una società che contiene in sé sia la cultura dell’Amministrazione Condominiale sia lo sguardo verso un futuro di cambiamenti, che passano dal digitale alle continue proposte di nuovi servizi.

Lo studio Allocca opera a Milano e provincia dal 1987; ancora adesso copriamo la stessa porzione di territorio lombardo, dove il nostro lavoro è quello di amministrare gli stabili condominiali e gli immobili in generale, anche se la filosofia che ci contraddistingue è quella della cura del rapporto diretto con i nostri condòmini. Gli stabili? Solo un mezzo.

La nostra Mission

            Le mura degli appartamenti e dei condomini che amministriamo, sono solo il mezzo attraverso il quale lavoriamo per garantire benessere, sicurezza e serenità alla vita quotidiana di chi quelle mura le abita. Una Mission che perseguiamo attraverso l’impegno costante di uno staff legato alla Mission aziendale, che fa della tranquillità dei nostri condòmini il suo unico focus; una Mission che realizziamo tenendo fede ai nostri valori più cari: disponibilità, cortesia, trasparenza e chiarezza di comunicazione. Valori, questi, che ci contraddistinguono e che rendono la 2A Amministrazioni non solo una società che amministra stabili, ma una società che cura le sue persone.

Cosa dicono di noi – le testimonianze dei nostri condòmini

«È capitato che non mi rispondesse subito al telefono: mi ha però lasciato immediatamente un messaggio e richiamato appena ha potuto. Con lo studio Allocca si può finalmente definire finita l’era della “figura fantasma” dell’Amministratore. Non solo: a volte è capitato anche che Lorenzo mi risolvesse un disguido anche attraverso l’invio di una fotografia del problema. È facile promettere presenza, ma garantirla è un’altra cosa: certo, un Amministratore non può sempre essere ovunque, specialmente quando amministra molti stabili, è in questo che si dimostra di saper fare la differenza, nel trovare un modo per esserci in qualche modo».
Serena Montani, residente in un condominio di 15 unità immobiliari.

 

«Ci sono stabili in cui ci si chiede: ma l’Amministratore esiste davvero o è solo una figura mitologica? Scherzi a parte: Lorenzo c’è. Il valore aggiunto della 2A è sicuramente l’equilibrio perfetto tra le due generazioni che vivono all’interno dello stesso studio Allocca: Lorenzo, con la sua giovane età, è in grado di portare modernità in un condominio, attraverso tecnologie e nuovi strumenti; strumenti di comunicazione che non ha difficoltà a usare e che gli permettono quindi di garantire la sua presenza costante. Poi c’è il suo papà, che con la sua lunga esperienza in ambito condominiale è una spalla importante e una garanzia sulla quale contare».
Stefano De Carlo, residente in un condominio di 23 unità immobiliari.

 

«Negli anni, l’amministrazione della 2A ha continuato a migliorare nel suo operato verso noi condòmini: è sintomo di un lavoro che viene fatto sulla base dell’ascolto delle esigenze delle persone – racconta Diana Boncompagni, inquilina di un condominio di 6 unità immobiliari -. Da parte della società che amministra i nostri condomini ci sono costanti proposte, novità, innovazioni: credo sia fondamentale riuscire a contraddistinguersi, ma soprattutto penso sia importante dimostrare costantemente e concretamente di voler essere positivamente impattante nella vita quotidiana delle persone».

 

«Esserci non è una capacità di tutti: la presenza è un valore che in tanti millantano, ma che in pochi sanno poi dimostrare di avere in sé. Specialmente quando parliamo di professionisti – dice Danilo Majocchi, che abita in un condominio di 70 unità immobiliari gestito dalla 2A Amministrazioni -, non è semplice scegliere chi saprà poi mantenere fede alla promessa della presenza. Con Lorenzo Allocca, il nostro amministratore di condominio, sappiamo che dovessimo avere qualsiasi problema, lui ci sarà; cosa significa esserci? Significa esserci personalmente, fisicamente, oppure lavorare per apportare con tempestività e concretezza la soluzione a eventuali problemi».